< RITORNA A PROGETTI & COLLABORAZIONI

Coppia nella vita e nel lavoro: benefici del fiorire insieme

Scrivo questo post perché oggi son 18 anni che condivido la mia vita con Claudio e visto che Incartesimi esiste anche grazie a lui, trovo giusto festeggiarli (anche) così, raccontando come noi riusciamo a fiorire insieme.

Tante cose infatti sono iniziate nel 2012 proprio dagli Annunci del nostro matrimonio, che arrivava a coronare 10 anni di convivenza. Il mio blog era nato da pochi mesi e quel condividere le idee, le motivazioni, le creazioni che realizzavo è stata l'opportunità non solo di farmi conoscere, ma di incuriosire e attrarre i primi clienti.
Da quel momento è stato un continuo crescere insieme perché è grazie al suo silenzioso ma fondamentale sostegno che ho avuto la forza di investire su me stessa e sul mio talento, che ho trovato il coraggio di crederci fino in fondo e aprire una partita IVA, che ho scelto poi di chiuderla per fondare una società con lui e arrivare ancora più lontano.
Quindi se molti ritengono difficile e sbagliato avviare un'attività col proprio partner (opinione che può trovarmi d'accordo se non ci sono i giusti presupposti), io ci tengo a testimoniare che però può essere una scelta non solo giusta, ma anche piena di bellissime sorprese. Eccone alcune che noi stiamo sperimentando:

1. L'attività in comune è come un figlio
Ne abbiamo già due (Sofia e Martina) a riempirci la vita, ma ci piace pensare che CDM, la nostra piccola srl(s), sia l'ultimo bambino che abbiamo deciso di dare alla luce, accudire e crescere. Questo richiede un'ulteriore dose di impegno e responsabilità sia personale che di coppia, ma sicuramente avere desideri e obiettivi condivisi dona forza, stabilità e una fiducia reciproca che ti permette di assaporare al meglio ogni piccolo, grande, momento.

2. Si sviluppano altre importanti qualità
Quando un progetto comune riesce a rispettare e a far esprime l'unicità di ciascuno, allora lavorare fianco a fianco non solo porta a conoscersi più profondamente portando alla luce aspetti che magari non si conoscevano, ma ottimizza l'intesa e diventa un appagante e proficuo strumento di crescita, per tutti. Noi abbiamo sempre creduto l'uno nell'altro, ma aver deciso di fondere le nostre professionalità ha permesso di attivare nuove energie, sviluppare inaspettate qualità e ottenere il successo che cercavamo: l'immenso senso di gratificazione nel poter vivere una vita a nostra misura.

3. Ci si apre a nuove scoperte e opportunità
Le tante attività richieste da un business aprono inevitabilmente la porta a tantissime nuove situazioni, conoscenze, esperienze. Imparare a gestirle, a organizzarsi, a confrontarsi per giungere ai necessari e giusti compromessi non è affatto facile, sia chiaro. Ma inevitabilmente si impara ad affrontare la vita con una mentalità aperta, coraggiosa e pronta a cambiare velocemente prospettiva: è questo il nostro segreto per scoprire ogni giorno qualcosa di diverso e regalarsi continue opportunità di crescita e miglioramento.

4. Si condividono fallimenti e traguardi
Lavorare in coppia significa dover affrontare più problemi e sacrifici di quelli che la vita privata già comporta perché spesso c'è davvero il rischio di non riuscire a staccare, di mescolare troppe cose, di non rispettare ruoli e regole e finire col perdere la lucidità, l'equilibrio e anche la serenità. Per quanto ci riguarda non ci siamo fatti mancare nulla ma alla fine abbiamo imparato che nella vita non solo si può ma si deve anche fallire: perché è così che si capisce qual è la direzione giusta da prendere e si raggiungono i traguardi più belli e più veri, che di solito sono quelli dove si conquista qualcosa insieme.

Quindi adesso ti saluto e mi preparo per la serata. Perché ci faremo belli, usciremo a cena (noi due soli soletti) e guardandoci negli occhi brinderemo a noi e al nostro cammino.

E che questo fiorire sia di stimolo e d'ispirazione per il tuo, qualsiasi esso sia...

 

 

CHLORIS - LA NEWSLETTER

Accedi al Giardino delle Farfalle e alle sue risorse esclusive

Ok, voglio fiorire!

Sei sei già iscritto? Accedi al Giardino delle Farfalle